Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK
 
 
 

Un cuore di castagna

Un dolce autunnale per i golosi di cioccolato

Amanti del cioccolato, aprite le orecchie! In Alto Adige per la stagione autunnale si prepara una specialità particolare: i croccanti cuori di castagne, così buoni che si sciolgono in bocca. Bastano 4 ingredienti: castagne, finissimo cioccolato fondente con 55-60% di cacao, zucchero e panna montata.

Questo dolce fu inventato nell’autunno del 1948. A Ivo Moschén, apprendista pasticcere nel Cafè Maria di Bolzano, fu chiesto di creare qualcosa di insolito per una festa di fidanzamento. Il risultato: un cuore di mousse di castagna immerso nel cioccolato e panna. Non solo la coppia ne fu entusiasta, ma da allora i cuori di castagne sono diventati un emblema dell’autunno in Alto Adige alla pari del Törggelen. Non perdetevi questa leccornia durante la vostra prossima vacanza autunnale!