Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK
 
 
 

Tre in un colpo

Escursione ai tre castelli ad Appiano

Lo sapevate che la zona intorno al pittoresco borgo di Appiano è la più ricca di castelli di tutta Europa? Non per niente questa zona è conosciuta anche come Burgraviato. Sono presenti più di 180 residenze signorili, romantici castelli da fiaba e imponenti fortezze; alcuni di essi sono in decadenza, altri sono stati invece accuratamente restaurati. Intraprendendo una piacevole escursione potrete ammirare i tre castelli più rinomati, un vero e proprio highlight soprattutto in autunno e in primavera.

Punto di partenza dell'escursione è il paese di Missiano ad Appiano. Il sentiero conduce oltre il Castel Corba, luogo noto tramite i film e la televisione. Questo meraviglioso castello, infatti, è stato lo sfondo di diversi film, serie TV e programmi televisivi. Il sentiero prosegue poi attraverso vigneti e frutteti fino al bosco, dove inizia il sentiero numero 12, che si snoda fino all'imponente Torre del Gesso. Una strada asfaltata conduce al Castel d’Appiano con la sua imponente cappella. Se osservate gli affreschi attentamente, riconoscerete la famosa mangiatrice di canederli. Dopo una sosta, si continua verso una profonda gola e su per delle scale e si imbocca il sentiero numero 14 fino al Castel Boymont. Questa imponente fortezza fu distrutta da un incendio nel Medioevo. Solo le mura esterne, che testimoniano l'antico splendore del castello, sono rimaste in piedi. Il sentiero del ritorno conduce di nuovo al Castel Corba a Missiano.