Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK
 
 
 

Corsa degli Zussln a Prato allo Stelvio

Carnevale altoatesino

Il Carnevale in Alto Adige ha diverse facce: spaventosamente bello, colorato o fantasioso. Cowboy, indiani, principesse e unicorni vengono affiancati da altrettante strane figure. Per gli abitanti di Termeno sono conosciuti come Egetmann e per quelli di Prato allo Stelvio come Zussln, uomini vestiti di bianco che scacciano l’inverno a suon di campanacci.

Ogni anno il giovedì di Carnevale giovani uomini vestiti di bianco dalla testa ai piedi con maglie colorate e fiori si aggirano rumorosamente per i vicoli del tranquillo e silenzioso villaggio della Val Venosta. Non vi stupite se portano campanacci che pesano fino a 20 chili intorno alla vita. Sono accompagnati da sei ragazzi travestiti da cavalli. Questa squadra un po' buffa è guidata da un cocchiere che fa oscillare abilmente il suo Goaßl in aria mentre il seminatore sparge segatura tra gli spettatori. Dietro di loro seguono il contadino e sua moglie, il servo e la serva, e infine la caratteristica coppia "Zoch" e "Pfott". Un grande spettacolo per grandi e piccini.