Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
Nora - 41 anniUna vacanza all’albergo Huber è anche sinonimo di piacere e relax per grandi e piccoli
 

Il bello di tornare bambini: divertimento e piacere allo stato puro

Malgrado le previsioni del tempo sconsigliassero di mettersi in viaggio, noi non ci siamo fatti intimorire ed eccoci qui, lungo la strada che ci porta al Family Hotel Huber di Valles per un weekend in famiglia.
 
 
 
 
 
Piscina, scivolo e sauna per tutti!
La prima cosa che notiamo all’arrivo, è la straordinaria sensazione di armonia che emana questo posto. Quando entriamo nella hall, a darci il benvenuto con un sorriso è il titolare in persona, il signor Franz. Prima ancora di trovare la camera però, nostra figlia si è già infilata nella stanza dei giochi e ora c’è il problema di tirarla via da lì. Per fortuna mi viene un colpo di genio: “Presto, dobbiamo andare a metterci il costume così possiamo andare subito in piscina!”
Ha funzionato... Saliamo su in stanza, giusto il tempo di lavarsi le mani, indossare il bikini e via di corsa verso l’agognata piscina!

Appena arrivati in piscina, la piccola si fionda a razzo nella vasca per bambini. Io invece rimango sorpresa dall’acqua riscaldata, anche nella vasca per nuotatori: ho trovato la piscina dei miei sogni! Mi sdraio sul lettino e osservo le gocce di pioggia che stanno cominciando a rigare le vetrate della piscina… Non so se è meditazione, però di sicuro è molto rilassante.

Intanto mia figlia continua a saltellare come una molla nella piscinetta, lanciando gridolini di pura gioia. È letteralmente impazzita per lo scivolo, non riesce più a staccarsene. Anche mio marito va su e giù in continuazione, a dire il vero… Non dallo scivolo dei piccoli, ovviamente, ma da quello grande, lungo 45 metri. E sapete perché? Perché all’arrivo dello scivolo c’è un monitor che ti dice a che velocità sei sceso… Ad ogni modo, era da tanto tempo che non vedevo mio marito così rilassato e sorridente.

Il pomeriggio continua nella sauna per famiglie, dove si può entrare anche con i costumi per farsi una sana sudata assieme ai bambini.

Piccoli peccati (di gola), grandi piaceri...
Il buffet di dolci del pomeriggio è qualcosa di straordinario: almeno dieci diverse leccornie allineate in bella mostra. Strudel al cioccolato, torta al papavero, krapfen, dolce meranese, torte alla frutta, Brownies, pudding … Come si fa a non commettere peccati di gola?

Dopo esserci rimpinzati per bene e averci sicuramente rimesso in fatto di linea, mia figlia decide che è ora di andare nella stanza dei giochi. Appena entrata si precipita sulla playstation a giocare con il papi, poi ci alterniamo al tavolo da ping pong e tutti assieme giochiamo a calcio balilla e a non so quante altre cose. Mi sembra di essere tornata bambina, ma la cosa più bella è che ci divertiamo tutti. Io e mio marito sorridiamo vedendo nostra figlia felice mentre gioca o si impegna sulla parete di arrampicata… Insomma tutto va per il meglio, proprio come vorremmo che andasse un weekend di vacanza con la famiglia.

Piacere per gli occhi e per il palato
La cena al Familienhotel Huber è un’altra esperienza di quelle che non si scordano facilmente. La prima portata – un soufflé al formaggio – si scioglie letteralmente in bocca. Come secondo abbiamo ordinato del pesce, condito in maniera impeccabile e accompagnato da asparagi teneri e deliziosi. Mia figlia, dopo aver finito l’insalata, ha chiesto di sua iniziativa al cameriere una pallina di gelato al cioccolato: la piccola ha solo tre anni e mezzo, ma sa già quello che vuole. Per noi grandi invece la cena si è conclusa con un dessert strepitoso: crepes all’ananas con gelato alle fragole fatto in casa. Un tripudio per le papille gustative!

Dopo aver dato la buonanotte agli animali del mini zoo, mia figlia è volata nel mondo dei sogni mentre noi ci siamo concessi ancora un cocktail comodamente sprofondati nelle poltrone a orecchioni, con il sottofondo del temporale appena iniziato. Sapete, l’unica nota stonata in una vacanza breve è proprio l’aggettivo “breve”…

Il sole dopo la tempesta
La mattina successiva, a dispetto delle pessime previsioni meteo, ci svegliamo con uno splendido sole. Scendiamo a fare colazione con l’intenzione di mangiare qualcosa in fretta e uscire, ma cambiamo subito idea quando dalla cucina vediamo arrivare crepes e omelette ancora fumanti con tutti gli ingredienti immaginabili. E poi ci sono anche tanti tipi di yogurt e frutta, pane appena sfornato e croissant. Mio marito invece si butta sul salato: affettati e formaggi lo fanno impazzire. Nostra figlia, nel dubbio tra dolce e salato, si spalma la crema al cioccolato sulla tartina al formaggio…

A circa un chilometro dall’albergo c’è un villaggio indiano, dove oltre alle immancabili tende c’è un parco avventura con un percorso di arrampicata e altre attrazioni. Mia figlia però si è innamorata della casa sull’albero: una casa vera, con tanto di letti, tappeto tavolo e panche, dove ci si può addirittura fermare a dormire! Inutile dire che abbiamo dovuto promettere a nostra figlia di andarci quando torneremo qui in vacanza…

Un’escursione in malga breve ma indimenticabile
Malgrado il tempo avesse cominciato a farsi nuvoloso, abbiamo deciso lo stesso di fare un salto a Malga Fane. Alla fine del sentiero, dopo una curva si apre una spettacolare veduta sull’agglomerato rurale con tanto di chiesetta. Avevo già visto degli antichi masi, ma questi sono veramente unici, così caratteristici e accoglienti. Ci saremmo fermati volentieri a mangiare qualcosa, ma il tempo a nostra disposizione era scaduto.

È vero, durante il nostro weekend il tempo non è stato il massimo. Ma che importa? Il sole ce l’avevamo nei nostri cuori e nei nostri sorrisi. Insomma torneremo sicuramente all’Hotel Huber, anche se dovesse piovere o addirittura nevicare.
Anzi, buona idea: ci veniamo quest’inverno!
 

Vi siete incuriositi?

Ecco cosa vi aspetta in questo Familienhotel

 
Familienhotel Huber ****
Valle Isarco - Vals
Relax & divertimento in mezzo alla natura
Dettagli dell'alloggio